Warning: file_get_contents(/proc/loadavg) [function.file-get-contents]: failed to open stream: Permission denied in /hermes/bosoraweb163/b34/ipg.duesicilieorg/config/ecran_securite.php on line 302
De Magistris, una vittoria schiacciante «Napoli liberata, sarò il sindaco di tutti» - [2S]
2S
I risultati del PdSud a Napoli (preferenze) - Un consigliere per il Partito del Sud?

De Magistris, una vittoria schiacciante «Napoli liberata, sarò il sindaco di tutti»

da Il Mattino di Napoli 30 maggio 2011
lunedì 30 maggio 2011

Nostro commento: Vittoria "bulgara" per De Magistris, sostenuto da Italia dei Valori, Napoli Tua, Federazione della Sinistra e Partito del Sud, alle comunali di Napoli.
Il Partito del Sud fa centro e vince alla sua prima uscita a Napoli, possibile un consigliere e sarebbe il primo consigliere in assoluto per i movimenti meridionalisti a Napoli. Una vittoria di tutto il Sud.

E ora a votare i referendum...

Da Il Mattino di Napoli 30 maggio 2011

De Magistris, una vittoria schiacciante «Napoli liberata, sarò il sindaco di tutti» Lettieri: gli auguro in bocca al lupo

Plebisito per il candidato del centrosinistra con il 65,2%
Allo sfidante il 34,8% dei voti. L’ex pm commosso: coraggio
e voglia di cambiare dei napoletani. Auguri della Iervolino

NAPOLI - «Sarò il sindaco di tutti. Sarò il sindaco anche di chi ha votato Lettieri e gli altri candidati al primo turno. Napoli è stata liberata». Sono queste le prime parole di Luigi De Magistris in conferenza stampa dopo la vittoria schiacciante nel ballottaggio per diventare sindaco di Napoli.
«Ringrazio prima di tutto i napoletani, tutti i napoletani e il loro coraggio, la loro voglia di cambiare modo di fare politica», ha detto ancora De Magistris. Che ha voluto sottolineare, commosso: «... il successo di un grande movimento popolare che mi dà una grande responsabilità, ma anche una grande leggerezza, perché vuiol dire che i napoletani hanno veramente voglia di cambiare pagia dopo gli anni del Bassolinismo, ma anche contro un’idea del fare politica del centrodestra che è lontano anni luci dalla nostra idea della politica».

De Magistris ha poi lanciato anche un messaggio alle parti politiche che hanno partecipato a questo successo: «Ringrazio il Pd e le forze che hanno voluto scegliere questa idea. E ringrazio il professor Pasquino (il candidato di centro che dovrebbe diventare il nuovo presidente del Consiglio Comunale, ndr) per la sua serietà, la sua correttezza e per l’impegno importante che certamente avrà nel futuro della nostra amministrazione».

«C’è stato un risultato inequivocabile, un voto popolare in favore di De Magistris che ha preso il volo. Gli faccio ’in bocca al lupo’, Napoli ha tanti di quei problemi che merita il mio buon lavoro».
Questo il primo commento a caldo del candidato del Pdl a Napoli, Gianni Lettieri dopo i dati che delineano un successo schiacciante per Luigi De Magistris. «Ringrazio - ha proseguito Lettieri che è stato salutato dall’applauso e dai cori di incoraggiamento dei suoi sostenitori - tutti i napoletani che mi hanno votato, sia al primo che al secondo turno. Avevo a cuore gli interessi della città e dei giovani».

A stretto giro gli auguri del sindaco uscente, Rosa Iervolino: «L’augurio piú vivo al nuovo sindaco di Napoli Luigi de Magistris». «Siamo sicuri - ha detto la Iervolino - che de Magistris saprà essere per la città una guida ferma e positiva verso ulteriori mete di sviluppo e di democrazia partecipata».

«Prendiamo atto con soddisfazione che la città, a larga maggioranza, resta in mano al centro sinistra - ha aggiunto la Iervolino - confermando anche per Napoli una tendenza ferma e radicale contro il centro destra che ormai si profila su tutto il territorio nazionale. Questo nuovo quadro politico non potrà non avere riflessi anche sul Governo ponendo finalmente fine ad un periodo di stasi, di recessione e di perdita di prestigio sul piano internazionale».

LO SPOGLIO DI 800 sez. SU 886

DE MAGISTRIS 235.933 voti 65,2%
LETTIERI 125.875 voti 34,8%


I risultati del Partito del Sud 1289 voti - 0,32%

Preferenze

GODANO CATALDO 62
RICCIO GENNARO 54
PISAPIA ARGENIO ANNAMARIA 50
BALIA ANDREA 46
COZZOLINO NADIA 44
CURATOLI LUCIANO 43
de FRANCISCIS di CASANOVA EMIDDIO 40
TROTTA ANTONIO 38
AMATRUDA LIBERATO MARIA 36
MENNA FRANCESCO 36
CITARELLA ALESSANDRO 35
ALBARANO ORESTE 34
PAPPALARDO BRUNO 30
RICCIO VINCENZO 27
ZONA PIETRO 23
LA FEROLA BARTOLOMEO 21
SALVETTI CINZIA 13
MILANESE ANTONIO 12
PAPPALARDO CHIARA 11
TRANI ANTONIO MARIO 7
DE STEFANO CRISTINA 7
ESPOSITO IVAN 6
INFANTE ENRICO 6
PAPPALARDO IMMACOLATA 6
TRUGLIO VINCENZO 6
SIRACUSANO IOLANDA 5
CAPEZZUTO CARLO 3
TURCO PAOLO 3
PROTO BIANCA 1
MARSIGLIA ROSA 1
LIPARI GIUSEPPE 0
CUCCURESE NATALE 0
COPPOLA MARIO 0
CASTELLANO GAMBINO COSTANZA 0
CARBONE EGIDIO 0
CALDERONE MARTINA 0
CALDERONE FRANCESCO MARIA 0
BIANCHETTI MARIO 0
LUPO ANNA MARINA 0

I dati sopra riportati non rivestono carattere di ufficialità. La proclamazione ufficiale degli eletti è prerogativa, per le elezioni amministrative, degli uffici elettorali centrali e circoscrizionali. La ripartizione dei seggi e l’individuazione degli eletti non tengono conto di eventuali "opzioni", incompatibilità e surroghe. Per ulteriori informazioni contattare la Prefettura di riferimento.

Altre liste con De Magistris
Italia dei valori 33256 - 8.13%
Napoli Tua 18822 - 4.60%
Federazione della Sinistra 14973 - 3.66%

Il Partito del Sud si era presentato anche a Grosseto, con gli autonomisti toscani (Lega Autonomista Toscana-Movimento Autonomista Toscano) dove ha ottenuto lo 0.15% al primo turno, e a Caserta dove si era presentato da solo ottenendo lo 0,09%.


forum

Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 634 / 355272

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito Partito del Sud   ?    |    titre sites syndiques OPML   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.11 + AHUNTSIC

Creative Commons License