2S
Dall’Ue 1,5 miliardi di euro di multa per gli allevatori del Nord che hanno sforato la produzione. Casini: un aiuto ai furbetti

Lega ?ladrona? mette l’Italia nell’illegalit?: la multa delle quote latte pagata da tutti

da Il Messaggero, di Marco Conti
domenica 18 luglio 2010
15-07-2010 sezione: HOME_ECONOMIA

Lega ?ladrona? mette l’Italia nell’illegalit?: la multa delle quote latte pagata da tutti

Dall’Ue 1,5 miliardi di euro di multa per gli allevatori del Nord che hanno sforato la produzione. Casini: un aiuto ai furbetti


ROMA (15 luglio) - Un miliardo e mezzo di euro di multa che, divisi per i tre milioni di voti che la Lega ha preso nel 2008, fanno 500 euro. Il contribuente italiano pagher? salato i consensi che il Carroccio raccoglie tra le 23 mila aziende di allevatori del Nord che grazie al ?regalino? contenuto nella manovra correttiva, potranno evitare di pagare le multe.

Un ?dono? ancor pi? pesante se si considera i tagli che il mondo dell?agricoltura ha gi? subito e che subir? molto presto dalle regioni. Inoltre, grazie al maxiemendamento, si premieranno i furbetti. Ovvero quegli allevatori che non hanno pagato, e non hanno intenzione di pagare le multe. Allevatori che la Lega, movimento che lotta contro gli sprechi... degli altri, difende e protegge trovando nel superministro dell?Economia un nume tutelare non da poco.

Dice infatti il leader dell?Udc Pier Ferdinanco Casini: ?La manovra economica ? inevitabile ma ? fatta male, si chiedono sacrifici ma poi si aiutano i furbetti delle quote latte. Ci sono troppi emendamenti della Lega di cui Tremonti ? garante, il ministro ? stato garante delle furberie della Lega?. Casini sottolinea la questione morale perch? ?non si pu? dire a chi ha pagato che ci sono altri che fanno i furbi e non pagano. La Lega protegge quegli allevatori che non hanno pagato mentre sarebbero necessarie pi? equit? e meno furberie?.

Pochi giorni fa il commissario Ue all?Agricoltura aveva scritto al ministro italiano competente Giancarlo Galan che ?la sospensione dei pagamenti, prevista nell?emendamento, sarebbe non solo in netto contrasto con il diritto Ue ma anche con i ripetuti impegni, assunti a livello politico dal Governo italiano, di imporre una rigorosa ed efficiente applicazione del regime delle quote latte in Italia?.
Duro anche Sandro Gozi, responsabile politiche europee del Pd, e membro della commissione per le Politiche comunitarie della: ?Con il voto di oggi, sulle quote latte, la Lega ?ladrona? mette tutta l?Italia nell?illegalit? e fa pagare a tutti i contribuenti italiani le colpe di pochi produttori, ci isola in Europa in un momento chiave per l?elaborazione della nuova politica agricola comune?.

Comunque, ad essere penalizzati sono ancora una volta gli agricoltori del Sud.


Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 289 / 526138

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito Attualità  Monitorare l’attività del sito Italia  Monitorare l’attività del sito Nord Italia   ?    |    titre sites syndiques OPML   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.17 + AHUNTSIC

Creative Commons License